Family day solidale alla Itel di Ruvo di Puglia

Sabato 24 giugno dalle 8.30 alle 13 i dipendenti della Itel di Ruvo di Puglia insieme alla loro famiglie saranno protagonisti di una speciale raccolta di sangue, organizzata in occasione del primo Family Day aziendale.  

L’amministratore delegato Michele Diaferia spiega: «Donare sangue è un atto di generosità straordinario. Vogliamo provare a scrivere tutti insieme una bella pagina di solidarietà e impegno civile. La donazione di sangue non è solo un atto di altruismo, ma anche l’occasione per tenere sotto controllo il proprio stato di salute. Il nostro auspicio è che altre aziende possano fare lo stesso per unire sempre più il mondo del lavoro a quello della solidarietà».  

Nella stessa mattinata il divertimento per i più piccoli sarà assicurato con giochi gonfiabili allestiti nel piazzale dell’azienda. Gli adulti invece potranno visitare il laboratorio radiofarmaceutico Itelpharma, l’acceleratore lineare di protoni, il laboratorio di meccatronica e l’officina meccanica.

Grazie alla collaborazione con la sezione ruvese dell’Avis e all’emoteca messa a disposizione dalla Asl di Barletta, la donazione di sangue sarà aperta anche ai cittadini che entro giovedì 22 giugno si prenoteranno presso l’Avis ruvese.

Share