/ Menu laterale sinistro  / Ambiente e Energia / Sottoprodotti. Circolare ministeriale del 30/05/20...

Sottoprodotti. Circolare ministeriale del 30/05/2017 esplicativa per l’applicazione del decreto ministeriale 13 ottobre 2016, n. 264


Con decreto del Ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare 13 ottobre 2016, n. 264 sono stati adottati «Criteri indicativi per agevolare la dimostrazione della sussistenza dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti e non come rifiuti».

Il Ministero, in considerazione dei molteplici quesiti presentati, ha voluto fornire alcuni chiarimenti, in modo da consentire una uniforme applicazione ed una univoca lettura del provvedimento. Stante l’oggettiva complessità della disciplina, di origine interna ed europea, concernente l’utilizzazione dei sottoprodotti, e l’assenza di prassi interpretative lungamente consolidate, per una migliore applicazione del Decreto, il Ministero ha accompagnato la circolare con un Allegato tecnico-giuridico, che deve essere considerato parte integrante della medesima.

Circolare esplicativa del 30/05/2017 per l’applicazione del decreto ministeriale 13 ottobre 2016, n. 264

Bari, 31 maggio 2017

 

Giuseppe Di Cillo: dicillo@confindustria.babt.it