/ Menu laterale sinistro  / Commercio estero / Missione ANCE in Repubblica Slovacca - BRATISLAVA ...

Missione ANCE in Repubblica Slovacca - BRATISLAVA 3-4 dicembre p.v..


Nell’ambito delle iniziative organizzate dall’ANCE in collaborazione con la Farnesina, l’Agenzia ICE, l’OICE, il Ministero dello Sviluppo Economico, a sostegno delle imprese di costruzione sui mercati esteri, si informa che avrà luogo una missione in Repubblica Slovacca, dedicata ai settori delle infrastrutture, delle costruzioni e dell’ingegneria, che si terrà a Bratislava il 3-4 dicembre p.v..

Il Paese potrà offrire concrete opportunità per le imprese italiane di costruzione/ingegneria, incluse le PMI, che sono invitate a prendere parte alla missione Italy & Slovakia - Building Together.

La missione verrà guidata dal Presidente del Gruppo PMI Internazionale dell’Ance, Dr. Gerardo Biancofiore.

Per il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale parteciperà il Segretario Generale, Amb. Michele Valensise.

Grazie alla sua posizione strategica dal punto di vista geografico e geopolitico, la Repubblica slovacca si afferma come un importante crocevia sia per la delocalizzazione di processi produttivi ad alto contenuto di lavoro, sia come una sorta di testa di ponte tra l’Europa centrale e orientale e come importante snodo del corridoio balcanico che incrocia gli assi di comunicazione in direzione est-ovest, dalla Russia alla Francia, e nord-sud, dal Nord Europa ai Balcani. Il Pese ha inoltre un regime di tassazione competitivo e offre condizioni favorevoli di stabilità politica ed economica, basso costo dei servizi finanziari, accesso ai Fondi Europei e incentivi sugli investimenti.

Si ricorda che la Repubblica slovacca disporrà di fondi rilevanti assegnati dall’Unione Europea nell’ambito della programmazione finanziaria 2014-2020 (16 miliardi di Euro).

Se si considerano le varie aree di interesse, al settore delle costruzioni e delle infrastrutture sono destinati oltre 7 miliardi di Euro.

Il programma del Governo slovacco è quello di incrementare la partecipazione ai previsti progetti infrastrutturali (strade, autostrade e ferrovie, portuali fluviali). Nel Paese è in corso un ampliamento della rete viaria e ferroviaria, con costruzioni di tratti autostradali, viadotti, tunnel ed anche possibili ampliamenti ed ammodernamenti delle infrastrutture fluviali portuali. Altri campi da sviluppare riguardano le infrastrutture per il turismo invernale e termale.

I principali settori che verranno trattati nel corso della missione sono:

-         Trasporti (ferroviario, stradale, porti fluviali, aeroporti);

-         Energia - Ambiente (comprensivo di un ampio spettro di tematiche);

-         Ospedaliero;

-         Edilizia residenziale/commerciale/rigenerazione urbana, ricettività alberghiera, ecc.

Il programma provvisorio della missione prevede l’arrivo a Bratislava dei partecipanti entro la serata di mercoledì 02 dicembre p.v..

-         Nella giornata di giovedì 3 dicembre p.v. l’iniziativa si articolerà in due parti:

   Nella mattinata (inizio alle ore 09.00) si svolgerà il Workshop, che sarà dedicato alla presentazione delle strategie del Governo slovacco e dei principali progetti in programma nei settori delle costruzioni e delle infrastrutture, condotto da rappresentanti dei Ministeri locali;

   Nel pomeriggio si terranno gli incontri bilaterali tra le aziende italiane e le controparti slovacche.

-         La mattina di venerdì 4 dicembre p.v. sarà incentrata sugli approfondimenti delle tematiche relative alla componente finanziaria e agli aspetti legali. Saranno presenti istituti finanziari, studi legali, consulenti.

La partecipazione è gratuita.

Le Associazioni e le imprese interessate a prendere parte alla missione a Bratislava sono cortesemente invitate a darne comunicazione (scheda di adesione in allegato) entro e non oltre venerdì 6 novembre p.v. allo scrivente Ufficio Lavori Estero dell’Ance (estero@ance.it) oltre che in copia all’Ufficio ICE di Vienna (competente per la Rep. Slovacca) (vienna@ice.it) e all’Ufficio OICE di Roma (internazionale@oice.it).

Si ricorda che verrà redatto un catalogo con tutti i profili aziendali in lingua inglese e loghi delle aziende italiane partecipanti che verrà distribuito alle controparti slovacche.

Per il pernottamento saranno fornite alle aziende che avranno inviato la scheda di adesione unitamente al logo aziendale, le istruzioni per la prenotazione alberghiera.

Le spese di trasferimento e alloggio saranno a carico di ciascun partecipante.

Programma_Missione_Bratislava.pdf

Scheda_di_adesione_Bratislava.doc