/ News / in primo piano / 2019 / 4 / 11 / A Milano InnovAgorà per far incontrare scienza e ...

A Milano InnovAgor per far incontrare scienza e imprese, brevetti e industria


in primo piano

A Milano InnovAgorà per far incontrare scienza e imprese, brevetti e industria

11 Aprile 2019


Confindustria sta collaborando con il Miur all'organizzazione di InnovAgorà, la manifestazione dedicata alle migliori tecnologie brevettate dalle Università e dagli Enti pubblici di ricerca italiani, per favorirne il trasferimento e la valorizzazione presso il tessuto imprenditoriale del Paese.  La manifestazione si svolgerà dal 6 all'8 maggio 2019 a Milano, negli spazi del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci". 

InnovAgorà, prima edizione di un appuntamento destinato a diventare annuale, si articola in tre giornate di esposizione e presentazione al pubblico di 170 brevetti, selezionati tra i più promettenti risultati di ricerca di 48 atenei italiani e 13 enti di ricerca, in cui i ricercatori saranno a disposizione di imprenditori, investitori e rappresentanti istituzionali per presentare le proprie innovazioni e prototipi e confrontarsi attraverso workshop tematici, focus specialistici e incontri B2B.

I brevetti selezionati appartengono a temi prioritari per l'economia e settori in crescita e sono stati suddivisi in 7 aree tematiche: 

1. Bioeconomia e Agroalimentare 
2.  Manifattura Intelligente: materiali innovativi, robotica e ICT 
3.  Energia sostenibile, Ambiente e Tecnologie Verdi 
4.  Società intelligenti, sicure e inclusive; Mobilità sostenibile 
5.  Dispositivi per la diagnosi e la cura 
6.  Nuovi farmaci e biotecnologie per la salute 
7.  Tecnologie innovative per l'edilizia, le infrastrutture e il patrimonio culturale 

Per maggiori informazioni consultare il link al sito http://www.innovagora.it/ in cui è possibile registrarsi e consultare le schede dei brevetti selezionati. All'interno di ciascuna scheda, oltre alle informazioni generali sulla tecnologia e ai contatti dei ricercatori, è  inoltre disponibile una funzione B2B (riservata ad aziende e investitori), previa registrazione, utilizzabile per prenotare un incontro con i ricercatori di riferimento per ciascun brevetto.

A breve sarà disponibile il programma degli incontri che si svolgeranno nei tre giorni.