/ News / in primo piano / 2019 / 6 / 17 / FONDO DI GARANZIA PER FAVORIRE L’ACCESSO ALLE FO...

FONDO DI GARANZIA PER FAVORIRE L’ACCESSO ALLE FONTI FINANZIARIE


in primo piano
17 Giugno 2019


Il 3 luglio scorso si è tenuto in associazione un Workshop per illustrare le novità del Fondo di Garanzia concesso dal Mediocredito Centrale.

Ricordiamo che il Fondo di Garanzia di Mediocredito centrale ha la finalità di favorire l’accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese, nonché delle MIDCAP (le imprese che non sono PMI ma che hanno comunque meno di 499 dipendenti) mediante la concessione di una garanzia pubblica che si affianca e spesso si sostituisce alle garanzie reali  portate dalle imprese.

Consente, quindi, di ottenere finanziamenti senza garanzie aggiuntive (e quindi senza costi di fidejussioni o polizze assicurative) sugli importi garantiti dal Fondo, che non offre comunque contributi in denaro.

Il Fondo garantisce  tutte le operazioni finanziarie direttamente finalizzate all’attività d’impresa concesse da un soggetto finanziatore (banca o altro intermediario finanziario).

 

La garanzia copre fino ad un massimo dell’80% dell’importo dell’operazione finanziaria e fino ad un importo massimo garantito per beneficiario di 2,5 milioni di euro.

Il Fondo può intervenire:

  • sia garantendo direttamente l’operazione finanziaria (Garanzia Diretta)
  • sia controgarantendo/riassicurando un soggetto garante (confidi o altro intermediario finanziario) che garantisce l’operazione in prima istanza (Controgaranzia/Riassicurazione).

I beneficiari devono richiedere l’agevolazione del Fondo presentando la domanda al soggetto finanziatore o al soggetto garante.

 

Sarà il soggetto finanziatore o il soggetto garante a inviare la domanda di garanzia attraverso una piattaforma on line.

 

Le aziende associate interessate ad avere la presentazione possono richiederla a: dicillo@confindustria.babt.it